BIMBE

 

Ti capisco, bambina mia.
Vieni a coccolarmi,
e piangi, piangi bambina mia.
Dimmi come ti senti
e rilassati, rilassati bambina mia.
Allora ti farò ridere.
E' così, sì, è così, bambina mia,
le bimbe piangono e le bimbe ridono.

G G Gench
Traduzione di Daniela Carboni