COSA HO FATTO OGGI?

 

Era un lunedì.
Mi sentivo pigro.
Non andai in ufficio.
Non uscii nemmeno.
Rimasi in casa tutto il giorno.
Alla sera, mi chiesi:
"Cosa ho fatto oggi?"
Oh sì,
mi ricordai
quante volte la incontrai,
quante volte cucinai per lei,
e quante volte la feci gridare.
Mi ricordai
quante volte la colsi di sorpresa,
quante volte la rattristai
e quante volte le raccontai barzellette.
Mi ricordai
quante volte litigammo su
politica, religione e sesso,
e non ci accordammo mai
dopo lunghe discussioni.
Alle 19.36,
mi ricordai di chiamarla.
E la chiamai.
Il suo cellulare era spento!
Mi chiesi di nuovo
Cosa ho fatto oggi?
Oh no,
non voglio ricordarmelo.
Mi sono dimenticato di dirle
"ti amo"

G G Gench
Traduzione di Daniela Carboni