NELLA PIOGGIA DEL POMERIGGIO

 

Cara anima gemella,
questo pomeriggio
ho camminato sotto la pioggia.
Ero calmo ed a mio agio.
Mentre le gocce accarezzavano l'ombrello,
mi sembrava che il tuo cuore battesse all'unisono con la pioggia.
Mentre pioveva,
ho dormito in macchina e ti ho sognata.
Suonavi la chitarra
e cantavi la tua canzone turca preferita.
Vieni da me!
Vieni, vieni, vieni da me!
Con dolci parole ed un sorriso,
vieni da me!
Vieni, vieni, vieni da me!
Con il sole e con la pioggia,
vieni da me!
Vieni, vieni, vieni da me!

G G Gench
Traduzione di Daniela Carboni